Agriturismo

Agriturismo Verdemare

TI TROVI IN: Home - Sardegna - Cagliari - Agriturismo Verdemare


 



Agriturismo VerdemareUbicato nella costa sud-occidentale della Sardegna, tra Capo Pecora e Capo Frasca, tra dune di sabbia dorata, incantevoli scogliere e sullo sfondo un mare intensamente azzurro. Torre dei Corsari è una delle località più suggestive della Costa Verde, che si affaccia ad ovest sul mare con una costa lunga 47 Km. Confina con la provincia di Oristano, con la Marmilla e con l’Iglesiente, ed è facilmente raggiungibile dai porti e aeroporti della Sardegna percorrendo la SS 131 Carlo Felice Verdemare è una residenza turistica a conduzione familiare, nata per soddisfare le esigenze dell’ecoturista, alla ricerca di una vacanza nella natura incontaminata, nel mare pulito, in scenari mozzafiato conditi da buona cucina e dalla genuina ospitalità sarda. La casa si trova al centro della località, in una posizione felice a brevissima distanza dal mare (500 m circa), circondata da un ampio giardino in cui la tipica vegetazione mediterranea ben si sposa a sapienti angoli floreali. La struttura dispone di sei camere doppie, con bagno privato, ampie, ben aerate e arredate con gusto. Dalla veranda si gode di uno splendido panorama, immerso in un ambiente naturale ed inusuale, che consente all’ospite di godere di un contesto naturalistico unico e di grande bellezza. Per i bambini dai 3 ai 12 anni riduzioni dal 90% al 60% e possibilità di aggiunta anche di terzo letto nelle camere disponibili. Possibilità di trattamento in mezza pensione o pensione completa a richiesta Verdemare è anche casa vacanze, raccoglie ed accoglie possibilità di soggiorno presso appartamenti di proprietà di privati, ubicati nel villaggio turistico Torre dei Corsari, a 400/800 m dal mare con bilocali e trilocali dotati di ogni comfort. Per le tariffe delle case vacanze rivolgersi direttamente alla proprietà. .

vota su OKNotizie salva su Segnalo vota su Diggita vota su Wikio vota su Fai Informazione Add To Del.icio.us Digg This Fav This With Technorati aa Reddit It Share on Facebook Submit To Propeller title= Furl This Fark It Add to Yahoo MyWeb2 Seed This Twit This! Add to Windows Live favorites Add to ma.gnolia


Luoghi d'interesse:

Torre dei Corsari si trova nell'area della Comunità Montana Monte Linas, che comprende diversi interessanti ambienti. In particolare ampie zone boschive, con numerosissime piante endemiche, e minerarie di Ingurtosu, Gennamari e Montevecchio, conosciute fin dai tempi dei Romani, zone marine con le dune di sabbia più importanti d'Europa del rio di Piscinas e Scivu, dove depongono le uova tartarughe e uccelli migratori. Il Parco comunale di Perda e Pibera, il bosco di Gentilis, la cava di Basalto a colonne verticali, dichiarati monumento naturale dalla regione Sardegna, la cascata di Sa Spendula. Ritrovamenti archeologici di epoca nuragica e romana. L'Area Del Linas è un complesso montuoso, ricco di giacimenti minerari, caratterizzato da profondi canali ed incisioni. La vegetazione, costituita da lecci e sugherete misti a macchia mediterranea, agrifoglio e tasso, è ricca di specie rare endemiche. La fauna è di notevole interesse, abitano questi luoghi esemplari di aquila reale, gheppio, falco pellegrino, poiana, sparviero, grifone. L'Area del Monte Arcuentu è caratterizzata da formazioni vulcaniche sono di grande interesse naturalistico ed è uno degli areali del cervo sardo. Il complesso delle dune di Piscinas, estese per un km verso l'interno, è ricoperto da boschi e macchia con la straordinaria vegetazione di rosmarino, ginestra e ginepro. L'Area di Capo Pecora, splendida e incontaminata costa che degrada al mare in tufi pomicei ricchi di fossili e costituita da imponenti cordoni dunosi, si spinge per centinaia di metri verso l'interno regalando viste mozzafiato. Non distante si trova anche l'Area di Marceddì, una delle più importanti zone umide dell'isola per il numero e le specie avicole che ospita: pollo sultano, svasso maggiore, tuffeto, airone rosso, germano reale, gallinella d'acqua, folaga, cormorano, fenicottero. Inoltre vi sono numerosi siti archeologici e naturalistici facilmente raggiungibili da Torre dei Corsari. Il Museo mineralogico di Montevecchio, piccolo borgo minerario incastonato tra le montagne che diradano verso la Costa Verde. Un tempo era la più grande miniera di piombo e zinco in Europa. Non distanti si trovano le Tombe dei Giganti, Menhirs, Nuraghi dell'area del Linas, Pozzo Sacro nuragico e Terme Romane di Sardara, museo nuragico di Villanovaforru. Tempio di Antas e grotte di "Su Mannau" di Fluminimaggiore. Reggia Nuragica di Barumini il più complesso ed esteso sito nuragico dell'isola, oltre che monumento nazionale e sito di importanza mondiale dichiarato dall'UNESCO. Il Parco della Giara, regno del cavallino sardo. Altri siti di interesse sono la Cattedrale monumentale di Santa Giusta; Antiquarium Arborense, Torre Mariano IV e Cattedrale di Oristano, Tharros, citta fenicia abbandonata a causa delle incursioni saracene nell'VIII secolo d.C. E l'oasi naturalistica di Turr'e Seu, Isola di Mal di Ventre, parco marino.


Come contattare 'Agriturismo Verdemare'

Telefono: +39 0783 358362
Telefono: +39 070 977272
Cellulare: +39 339 7245372
Fax: +39 0783 350569
Cagliari
Email: verdemare@tiscali.it
Sito internet: www.verdemare.com

Galleria Fotografica

Agriturismo Verdemare     Agriturismo Verdemare     Agriturismo Verdemare


Mappa della zona

Attendere prego...


 

Previsioni meteo